LAVORATORI FRAGILI

"La qualità della vita all’interno di una società si misura, in buona parte, dalla capacità di includere coloro che sono più deboli e bisognosi, nel rispetto effettivo della loro dignità di uomini e di donne. E la maturità si raggiunge quando tale inclusione non è percepita come qualcosa di straordinario, ma di normale. Anche la persona con disabilità e fragilità fisiche, psichiche o morali, deve poter partecipare alla vita della società ed essere aiutata ad attuare le sue potenzialità nelle varie dimensioni. Soltanto se vengono riconosciuti i diritti dei più deboli, una società può dire di essere fondata sul diritto e sulla giustizia.”

(Papa Francesco, febbraio 2017)

Sin dall’inizio della pandemia il nostro Sindacato si è battuto su ogni fronte per tutelare pienamente la categoria dei lavoratori fragili. Il Covid- 19 ha soltanto esasperato alcune problematiche che attanagliano da sempre la quotidianità dei lavoratori.

Da qui nasce il nuovo comparto sindacale dedicato esclusivamente ai lavoratori affetti da patologie gravi, croniche o invalidanti.

Il progetto sindacale mira a garantire una tutela piena ed effettiva dei lavoratori e dei loro familiari, con competenze specifiche e settoriali. Il comparto copre tre aree di intervento: sindacale, legale e previdenziale. L'obiettivo è garantire sempre una risposta appropriata alle esigenze derivanti dal mondo della fragilità e delle disabilità in genere.

Il comparto, inoltre, ha predisposto una proposta di legge che tutela i lavoratori in tutte le fasi del rapporto lavorativo:

- inserimento occupazionale,
- gestione delle assenze e conciliazione con le esigenze di cura
- re-inserimento lavorativo dopo la fase acuta della patologia
- modalità anticipata di pensionamento.

Sproneremo costantemente la politica affinchè tale proposta diventi presto una Legge dello Stato.
Tutelare i lavoratori fragili è una questione di civiltà!

CONTATTACI!

footer logo
Email

fragili@snalv.it

footer logo
Telefono

06.70492451

footer logo
Coordinatore nazionale:

Dott. Pasquale Pellegrino

NOTIZIE E COMUNICATI STAMPA

recent post

La Confsal farà parte dell’Osservatorio nazionale disabilità

Designati tre membri del comparto “Lavoratori Fragili” dello SNALV

recent post

MODALITA’ DI LAVORO AGILE PER I DIPENDENTI “FRAGILI”: SANCIRE IL DIRITTO PER LEGGE

Lo Snalv Confsal : “Mezze proroghe e misure emergenziali sono incompatibili con l’obbligo di adottare gli accomodamenti ragionevoli”

15 e 16 Dicembre, al via il 3° meeting di Micro Italia.

Inizia oggi il 3° meeting di Micro Italia In questi anni abbiamo avuto l'onore di condividere l'importanza di un'associazione come Micro per i propri associati: persone, prima che pazienti, che si tendono la mano per accendere le luci dei riflettori su una patologia ancora poco visibile.

recent post

RIFORMA DISABILITA’ E ACCERTAMENTO UNICO DI INPS: SNALV CONFSAL ESPRIME SODDISFAZIONE.

UN ANNO FA IL SINDACATO AVEVA DENUNCIATO AL GOVERNO RITARDI REGIONALI DI OLTRE 200 GIORNI NEL RICONOSCIMENTO DELL’ INVALIDITA’.

recent post

Lavoratori fragili, le tutele in vigore fino al 31 dicembre 2023 (aggiornamento OTTOBRE 2023)

Lo Snalv Confsal ha più volte denunciato l’inadeguatezza della normativa posta a tutela dei lavoratori fragili: le varie disposizioni emanate negli ultimi tre anni, infatti, da una parte hanno impedito – in tanti casi - di “proteggere” concretamente i lavoratori a rischio; dall’altra parte, hanno anche creato ingiustificabili discriminazioni tra i lavoratori stessi, sia sulla base di presunte condizioni sanitarie, sia in base all’appartenenza al settore pubblico o privato.